< Back

Giorgio Pala

Giorgio Pala

Svolge attività di progettazione, direzione lavori e supporto al RUP, prevalentemente per interventi di restauro e di allestimenti museali ed espositivi. Lavora per le Amministrazioni del Ministero dei Beni Culturali, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Enti Locali, Università e Società di progettazione.
Dal 1980 svolge l’attività professionale con la società cooperativa MODUS a r. l. eseguendo e coordinando lavori di rilievi architettonici, topografici e fotogrammetrici dei principali monumenti di Roma.
Nel 1991 fonda la Società ARCHES che si occupa di interventi di restauro, e continua sviluppare nuove tecniche di rilievo architettonico.
Nel 2000 con l’arch. Giovanni Bulian istituisce la Consulta dei Beni Culturali dell’Ordine degli Architetti di Roma, con delega alla libera professione, ruolo che svolge fino al 2014.
Dal 2001/17 svolge attività didattica nel corso di Museografia per la Scuola di Specializzazione in Restauro della Facoltà di Architettura “La Sapienza ” di Roma.
Dal 2015 è nel consiglio scientifico dell’Associazione A.R.Co Associazione per il Recupero del Costruito
Dal 2016 è socio dell'Istituto Nazionale di Studi Romani
Dal 2017 è nominato esperto del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici 1°Sezione
Dall’anno accademico 2017/2018 è professore a contratto per il laboratorio di Museografia alla Scuola di Specializzazione in Restauro della Facoltà di Architettura “La Sapienza” di Roma
Dal 2018 è nominato esperto esterno del Comitato Tecnico Amministrativo del Provveditorato Interregionale alle Opere
Principali lavori realizzati:
Anfiteatro Flavio progettazione esecutiva per il restauro della controfacciata nord del Colosseo;
Foro Romano progettazione esecutiva per il restauro dei Rostra e della Colonna di Foca;
Museo Archeologico di Paestum allestimento espositivo delle sale preistorica e romana;
Museo della Via Ostiense a Porta S. Paolo – Roma, allestimento delle sale;
Caserma dei Carabinieri Podgora - Roma progettazione esecutiva per il restauro delle facciate del complesso;
Progettazione esecutiva per il Restauro dei prospetti del Palazzo del Seminario Roma e dell’edifico ex Poste alla Stazione Termini Roma;
Progettazione espositiva del Museo della città di Seoul con il gruppo G&B associati,
Progettazione espositiva del Museo archeologico ed etnografico di Torralba (SS),
Allestimento della pinacoteca nel palazzo del Canopoleno di Sassari,
Progetto esecutivo del restauro e allestimento del Museo della società Autostrade a Campi Bisenzio (FI);
Progetto di allestimento della mostra di Lisa Ponti alla Galleria d’arte Moderna;
Musealizzazione dell’Aula Ottagona e del Museo epigrafico delle Terme di Diocleziano con il gruppo coordinato dall’arch. G. Bulian.